Biografia


Breve storia

Attore e regista di prosa, nato a Catania nel 1967, vive a Pastrengo (VR).
Dal 1990 è Direttore Artistico della Nuova Compagnia Teatrale.
Dal 1995 al 2005 è stato Direttore Artistico del Secondo Teatro Pirandelliano d'Italia.
Dal 1999 è Direttore Artistico della rassegna teatrale: "Il Teatro è Servito".
Iscritto alla Siae dal 1997 ha scritto testi teatrali e commedie musicali.
Ha pubblicato un libro di poesie e monologhi teatrali dal titolo "Libero ergastolano. 1978-1996".

Ha collaborato alla stesura del soggetto per la realizzazione di uno sceneggiato televisivo sulla vita di Pirandello, in collaborazione con Enzo Lauretta.
Studioso delle tematiche pirandelliane ha curato la regia e l'interpretazione di 19 opere del Demiurgo agrigentino.

Relatore in numerose conferenze su Luigi Pirandello ed il teatro pirandelliano.
Nel 2004 è premiato ad Agrigento, alla Casa Natale di Luigi Pirandello, con la Pergamena Pirandello, per meriti in campo culturale.
Organizzatore di eventi artistici con Giorgio Ariani, opera dedicata ad Aldo Fabrizi, con Pierangelo Bertoli, Umberto Tozzi, Roberto Vecchioni. 

Nel 1990 ha ideato il "Premio Pirandello Teatro-Scuola" che oggi registra una partecipazione di oltre 300.000 studenti veronesi.
Nel 1999 ha vinto al Festival Nazionale Sipario D'Oro il Premio Speciale della Giuria per l'interpretazione e la regia di ENRICO IV. 

Nel 2003 e nel 2004 è stato membro di giuria alla rassegna nazionale di Teatro Scuola del Convegno Internazionale di Studi Pirandelliani di Agrigento insieme ad Enzo Zappulla e Stefano Milioto.
Della commedia "Il confine della pioggia" cura la sceneggiatura per la versione cinematografica.

Debutta nel cinema nel 2002 con "I Salmoni del San Lorenzo" film tratto dal romanzo omonimo di Enzo Lauretta per la regia di Ferenc Andràs, nel ruolo del co-protagonista "Filippo" Produzione G.P.A./Cinema Budapest Kft e Rai Cinema.
Nel 2007 è il Direttore Artistico della prima edizione della Notte Bianca di Verona.
Attualmente oltre ad essere impegnato nei maggiori teatri d’Italia, insegna presso la Scuola di Teatro e Cinema della Nuova Compagnia Teatrale.


Le opere


Enzo ha interpretato e diretto:

"Fumo negli occhi" di Romano e Faele;

"I Civitoti in Pretura" di Martoglio;

"A Giarra" in dialetto agrigentino ed in italiano, di L. Pirandello;

"La patente" di L. Pirandello;

"Stupro" del quale ne è l'autore;

"Pensaci, Giacomino!" di L. Pirandello;
"Serata d' onore per Mina." del quale ne è l'autore;

"L' uomo dal fiore in bocca" di L. Pirandello;

"Cecé" di L. Pirandello;

"L' imbecille" di L. Pirandello;

"Ma non è una cosa seria" di L. Pirandello;

"Il berretto a sonagli" di L. Pirandello;

"Dedicato ad una Stella. Domenico Modugno" del quale ne è l'autore;

"Sei personaggi in cerca d' autore" di L. Pirandello; 

"Cosi è, se vi pare" 
di L. Pirandello;
"Non ti pago" di Eduardo de Filippo; 

"Enrico IV" di L. Pirandello; 

"L'estraneo allo specchio" liberamente tratto da "Uno, nessuno e centomila" versione teatrale del quale ne è l'autore insieme alla scrittrice Giovanna Pimazzoni; 

"Il giuoco delle parti" di L. Pirandello; 

"L'ultimo giorno di un condannato a morte" di Victor Hugo; 

"Walt Disney Show" del quale ne è l'autore;

"La storia della Radio" del quale ne è l'autore;

"Serata Magica" del quale ne è l'autore;

"Peter Pan alla ricerca della Fantasia perduta" del quale ne è l'autore; 

"Giro, girotondo, il pagliaccio gira mondo" del quale ne è l’autore;
"L'innesto" di L. Pirandello; 

"E … fuori nevica" di Vincenzo Salemme;

"La Morsa" di L. Pirandello;

"Lumìe di Sicilia" di L. Pirandello; 

"Premiata Pasticceria Bellavista" di Vincenzo Salemme;
"Lo strano caso di Felice C." di Vincenzo Salemme;
"La Finale" del quale ne è l’autore insieme a Marco Bertoncelli; 

"Il confine della pioggia" del quale ne è l’autore; 

"Napoli Milionaria" di Eduardo De Filippo; 

"Filumena Marturano" di Eduardo De Filippo; 

"L’atroce notte" di Stefano Milioto; 

"Vecchi tanto per ridere" del quale ne è l’autore;

"Natale in casa Cupiello" di Eduardo De Filippo;

"Miseria e Nobiltà" di Eduardo Scarpetta;

"Per colpa di Aristotele Cosa Nostra è finita" del quale ne è l’autore;

"Il colpo grosso di Cosa Nostra" del quale ne è l’autore;

"Cuori pensanti della Shoah" del quale ne è l’autore;

"L'uomo la bestia e la virtù" di Luigi Pirandello;

"Tre pecore viziose" di Eduardo Scarpetta;
"Due mariti imbroglioni" di Eduardo Scarpetta;

"Un turco napoletano" di Eduardo Scarpetta;

"Tre calzoni fortunati" di Eduardo Scarpetta;

"L'Arte della Commedia" di Eduardo De Filippo
;
"I Nipoti del Sindaco" di Eduardo Scarpetta; 

"Il medico dei pazzi" di Eduardo Scarpetta;
"Questi Fantasmi!" di Eduardo De Filippo;
"Nu Frungillo cecato" di Eduardo Scarpetta;
"O Scarfalietto" di Eduardo Scarpetta;
"Non si sa come" di Luigi Pirandello.


Torna su